“Salvini canta Albachiara? Sbalordito e incazzato”, tutti i giornali diffondono bufala su Vasco

Condividi!

Neppure il tempo di realizzare cosa stesse accadendo che la portavoce di Vasco Rossi ha subito messo a tacere la polemica.

VERIFICA LA NOTIZIA

Partiamo dal principio. Oggi, durante la registrazione del Maurizio Costanzo Show, Matteo Salvini ha impugnato il microfono e, accompagnato dalla band, ha intonato con trasporto Albachiara. La performance ha conquistato il pubblico presente in studio, ma in un primo momento sembrava non aver entusiasmato l’autore della famosa canzone.

Erano state infatti attribuite a Vasco dichiarazioni di fuoco contro Salvini: “Sono sbalordito e molto incazzato che un fascista come Salvini si sia messo cantare la mia Albachiara – era la dichiarazione pubblicata anche su alcuni siti online – Non credo che sia molto adatta al massimo rappresentante di quello che vedo come uno Stato di polizia. La prossima volta che canti pezzi dei fascisti rock Legittima Offesa e Gesta Bellica”.

Immediata però è arrivata la smentita della portavoce del rocker. “È assolutamente una fake news”, ha detto all’Adnkronos Tania Sachs negando di aver diffuso un commento al vetriolo di Vasco Rossi.

In realtà tutti i media hanno pubblicato la notizia. Cavandosela poi con l’aggiunta successiva “è una bufala”. Solo un demente potrebbe pensare che una propria canzone gli appartenga. Una volta che l’hai scritta, non è più tua.




2 pensieri su ““Salvini canta Albachiara? Sbalordito e incazzato”, tutti i giornali diffondono bufala su Vasco”

  1. Beh….suggeriremo a Salvini di cantare invece: ” Albascura” in modo non abbia problemi di plagio d’opera con il zoccalone

    ma soprattutto titolo ben più appropriato data la situazione sia del paese, sia la sua se quel che ha commesso poco fà non si rivelerà tatticale

Lascia un commento