Salvini accoglie i profughi in fuga dalla guerra che non c’è

Condividi!

Scene ridicole all’aeroporto di Pratica di Mare. Salvini sembra la Boschi e accoglie i bambini che scappano dalla guerra in Camerun, Etiopia e Sudan. O secondo altri giornali in Niger. Quale guerra? Boh:

E hanno già casa.

Intanto abbiamo bambini italiani che dormono in auto:

https://www.google.it/search?q=bambini+dormono+auto&source=lnt&tbs=qdr:y&sa=X&ved=0ahUKEwiZls2igdTeAhWGzIUKHe-tDzUQpwUIKQ&biw=1920&bih=920

Cosa facciamo, organizziamo un volo umanitario verso la Germania, Salvini?

Ps. In realtà, pare, siano immigrati delle nazionalità elencate rimasti in Niger durante il viaggio verso l’Italia.




Un pensiero su “Salvini accoglie i profughi in fuga dalla guerra che non c’è”

Lascia un commento