Bimbi italiani dormono in auto a Firenze: niente volo umanitario

Condividi!

“Da dieci giorni dormono in macchina in un parcheggio all’Isolotto: padre, madre e i loro tre figli tutti minorenni. Cosa fa il Comune di Firenze per aiutare questa famiglia che non ha più un tetto sotto al quale dormire?”. E’ quanto chiede il vicepresidente del Consiglio regionale della Toscana, Marco Stella, in merito alla situazione di un nucleo famigliare in difficoltà. La vicenda è stata portata alla luce da Lady Radio, che ha intervistato la mamma dei tre ragazzi. La coppia, fino al 2015, abitava in via Respighi, in uno degli alloggi affittati a canone calmierato in base al piano “20mila alloggi”, che risaliva all’ultimo scorcio della giunta Domenici. Canone a cui non è riuscita a far fronte questa famiglia che è stata sfrattata per morosità.

VERIFICA LA NOTIZIA

“Si tratta di una storia drammatica, resa ancora più dura dalla presenza di tre bambini – osserva Stella -. Mi chiedo come sia possibile che a distanza di giorni, ancora non sia intervenuto nessun ufficio comunale per trovare una rapida soluzione al caso di Armando, Valentina e dei loro tre bambini. Nessun Paese e nessuna città può dirsi civile se consente situazioni del genere. Il Comune di Firenze ha centinaia di abitazioni affittate a prezzi poco più che simbolici, e alloggi popolari: il sindaco Nardella si attivi per dare un tetto a queste persone. E’ inutile lamentarsi, come ha fatto mesi fa il primo cittadino, del fatto che troppe case Erp vanno agli stranieri, se poi non si fa nulla per aiutare una famiglia fiorentina in difficoltà”.

Potrebbero prendere un aereo per il Niger come hanno fatto i camerunensi, etiopi e sudanesi sbarcati oggi a Roma. Magari, poi:

Casa e lavoro in appartamenti messi a disposizione dalla Chiesa. Che per gli italiani non ne ha mai.

Qualcuno ci deve spiegare come, finché ci sono bambini italiani che dormono in auto, si possa andarceli a prendere in Camerun!




3 pensieri su “Bimbi italiani dormono in auto a Firenze: niente volo umanitario”

  1. ANCHE SALVINI SARÀ UN FALLIMEMTO A PERDUTO LA FIDUCIA DEGLI ITALIANI E CI DOVREMO ARRANGIARE PER CAZZI NOSTRI TANTO L’ITALIA E NOSTRA DEL POPULISMO NO DEI POLITICI SPAZZATURA COME GLI IMMIGRATI SPAZZATURA

    1. mi sa che Salvini gli e scattata una molla che nn era messa a posto invece di andare avanti x salvare l’Italia e nn per i poveri africani che fuggono nn voglio essere razzista ma deve salvare noi che siamo rovinati

  2. Perchè i bambini e quindi i futuri schiavi autoctoni, costano troppo,hanno sindacati (anche se venduti), pensano troppo.

    Perchè pagar loro 1200 euro mensili
    quando ad un gorilla ammaestrato puoi pagarlo con una banana? (Questo solo un minimo e nostrano esempio)

    Poi ci sono ragioni ben più grandi (ridurre il numero di polli nella stia in modo sia più semplice controllarli, diciamo 500.000.000 in tutto il mondo sarebbero ragionevolmente accettabile..guardare il Georgia Guidestone a proposito)

    Interessi della chiesa a creare nuove mandrie boccheggianti (non per l’odore conseguente) per ogni scorreggia emessa dal ministro rappresentante Dio sulla terra dal Palazzo Apostolico
    in quanto la gremitura pirlodomenicale è andata affievolendosi,e quindi urge una ”integrazione” pecorile di greggi da rincoglionire con rinnovata dittatura celata ormai a stento (nonostante la creduloneria assai diffusa italiota)

    Ma anche altri….come quello del tentativo di togliere agli USA la leadership mondiale etc…etc…

    Cmq non mi credete, io sono solo un pazzoide complottista

Lascia un commento