Nave portoghese scarica 90 clandestini a Pozzallo – VIDEO

Condividi!

Sono arrivati nel porto di Pozzallo, a bordo del pattugliatore della marina militare portoghese ‘Don Francisco de Almeida’, 90 clandestini.

Sono provenienti da Bangladesh, Marocco, Sudan, Tunisia ed Algeria, Libia e Costa D’Avorio, tutti sono stati trasferiti all’Hot Spot di Pozzallo dove ancora sono ospitati 16 migranti dell’ultimo sbarco avvenuto lo scorso luglio e che lasceranno l’Italia il 14 novembre diretti in Germania.

VERIFICA LA NOTIZIA

Le navi militari Ue scaricano in Italia per questo accordo firmato da Renzi:

Documento incastra Renzi: firmò per sbarcare tutti i clandestini in Italia

Non ancora scaduto. E’ ridicolo che il governo non abbia stracciato ancora questa oscenità

Dopo avere praticamente azzerato il traffico dalla Libia, è ora essenziale cacciare le navi militari della missione Ue dalle acque italiane e occuparsi della Tunisia. Inutile prendersela con il governo trafficante di Malta, si deve imporre a Tunisi di riprendersi i propri cittadini con un volo aereo appena sbarcano. E alle navi militari non italiane di portarsi i clandestini raccattati in Libia a casa propria.

Lo diciamo a Salvini, consapevole che ha fatto tantissimo: la carota non funziona con i tunisini. Urge il bastone. Non si riprendono i clandestini un’ora dopo lo sbarco? Sanzioni: stop turismo e import. Perché noi ci becchiamo le loro arance e poi anche i loro delinquenti?




Lascia un commento