Migrante uccide in Finlandia e poi stupra in Lussemburgo

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
E’ il meraviglioso mondo della Ue senza frontiere. Il profugo iracheno dopo avere ucciso in Filandia ha deciso che era tempo di stuprare in Lussemburgo. E chissà quanta altra ricchezz avrà seminato lungo le frontiere che non ci sono più.




Lascia un commento