Manifestano a Roma contro taglio paghetta ai profughi – FOTO

Condividi!

Ecco le spassose immagini della manifestazione contro il dimezzamento dello stipendio ai profughi, in corso a Roma:

Sono passati anche da San Lorenzo, sorridenti davanti al palazzo dove i loro amichetti e colleghi di protezione umanitaria hanno ucciso Desi.

Salvini conferma, la pacchia è strafinita:

A scendere in piazza anche Domenico Lucano, ex sindaco di Riace, accusato di avere fatto sparire milioni di euro e accoppiato prostitute nigeriane clandestine con anziani locali: «C’è grande emozione perché ci sono tante persone, non immaginavo fosse così. Io mi considero uno dei tanti qua e non possiamo rassegnarci alla deriva della società delle barbarie, delle disuguaglianze e delle discriminazioni. Non ci piegheranno, io non farò un passo indietro anche se non sono più sindaco: non è la carica che conta ma la voglia di esserci», ha detto Lucano.

Voi siete già piegati. Siete a novanta gradi. Ma è tale l’abitudine, che credete sia la postura normale eretta.

Un consiglio di marketing a chi organizza queste manifestazioni contro il taglio dello stipendio ai profughi: levate loro i telefonini.




Un pensiero su “Manifestano a Roma contro taglio paghetta ai profughi – FOTO”

  1. CONDIVIDO VOX LEVETE NO I TELEFONINI MA GLI SMARTPHONE CHE SMANATTANO TUTTI IL GIORNO ROMPENDO I COGLIONI A NOI ITALIANI E QUINDI BASTA MANTENERE MERDA DI PARASSITI ADESSO TUTTI FUORI FOTTUTI FANCAZZISTI E CENTRI SOCIALI DELLA MINCHIA

Lascia un commento