Le carte ai clandestini le ricaricate voi – LEGGI

Condividi!

Non Soros, come qualcuno ha scritto, ma i contribuenti dei Paesi Ue: ne sono state distribuite ventimila solo nel 2017.

VERIFICA LA NOTIZIA
Come abbiamo scritto ieri:

Onu ammette: “Carte prepagate ai clandestini” – VIDEO

E nonostante i bizzarri tentativi di smentire, l’Onu non ha potuto che confermare.

Ma come abbiamo scritto nei due articoli, questo schema non sarebbe finanziato direttamente da Soros – che invece ha messo in piedi un altro accordo con Mastercard -, ma piuttosto dai contribuenti italiani ed europei.

E’ infatti l’unione europea a finanziare la distribuzione di queste carte di debito prepagate ai clandestini in Grecia e Turchia sotto la famigerata egida dell’Onu.

Il progetto è iniziato nel 2016 in Turchia. E poi è stato ampliato alla Grecia.

Nel 2017 hanno distribuito, solo in Grecia. quasi ventimila carte di questo tipo: era sufficiente fare richiesta d’Asilo. Per una spesa di circa 60 milioni di euro.




Un pensiero su “Le carte ai clandestini le ricaricate voi – LEGGI”

Lascia un commento