Elezioni UE: Le Pen supera Macron, Forza Italia candida uomo Merkel

Condividi!

Per la prima volta l’ex Front National, partito nazionalista moderata (troppo) guidato da Marine Le Pen, ha superato in un sondaggio il movimento En Marche del presidente Emmanuel Macron in vista delle elezioni europee di maggio.

VERIFICA LA NOTIZIA

Secondo lo studio, il partito lepenista alleato di Salvini raccoglie il 20% delle intenzioni di voto, in aumento dello 0,5% rispetto a maggio, contro il 19,5% di En Marche, che negli ultimi cinque mesi perde 4,5 punti.

Intanto, con largo margine, i delegati del Ppe, il Partito popolare europeo, hanno scelto il tedesco della Merkel Manfred Weber quale candidato alla guida della Commissione Europea in vista delle elezioni europee di maggio. A renderlo noto sono state fonti dello stesso Ppe, che è riunito in Congresso ad Helsinki. Weber ha ottenuto 492 voti, il 79,2%, battendo il finlandese Alex Stubb.

Insomma, votare Forza Italia è votare Merkel.




Lascia un commento