Tendopoli dello stupro, Raggi trova casa agli abusivi – VIDEO

Condividi!

A Roma i migranti possono stuprare a piacimento. Poi vengono anche premiati dalla giunta Raggi:

VERIFICA LA NOTIZIA

Roma, Comune offre casa a ospiti tendopoli stupro

Gli ospiti della tendopoli abusiva gestita dai trafficanti umanitari di Baobab Experience, nel piazzale Maslax a pochi passi dalla stazione Tiburtina, dove è stata stuprata una povera donna, sono pronti a trasferirsi in strutture offerte dai cittadini romani.

Oggi l’incontro: “E’ stato condiviso un ulteriore rafforzamento della presenza della Sala Operativa Sociale tramite un calendario che – spiega Baldassarre -, nei prossimi quattro giorni, consentirà ai migranti aventi diritto di essere accolti presso le strutture di Roma Capitale”.

Sarebbero 3 i centri di accoglienza messi a disposizione per un totale di 120 posti, più una cinquantina in una seconda fase, un centinaio per gli uomini e il resto per le donne.

“Se i migranti verranno tutti accolti per noi è ovviamente una vittoria perchè siamo i primi a dire che una vita in tenda non è dignitosa per nessuno – dice Sonia Manzi del Baobab Experience -, ma la sensazione è che si operi, ancora una volta, in emergenza. Mentre il problema a monte non viene risolto. Quello che abbiamo chiesto infatti è di avere un piccolo gazebo che faccia da infopoint per i migranti che arriveranno qui anche quando il presidio non ci sarà più. Perché continueranno ad arrivare”.

Trafficanti umanitari che gestiscono una tendopoli abusiva dove si stuprano le donne, che dettano condizioni. Nessuna responsabilità penale per quanto accaduto? Nessuna.

ESULTANO:

***SULLO SGOMBERO IMMINENTE E LE PROMESSE DI ACCOGLIENZA DEL COMUNE DI ROMA***120 posti disponibili da subito….

Posted by Baobab Experience on Wednesday, November 7, 2018




2 pensieri su “Tendopoli dello stupro, Raggi trova casa agli abusivi – VIDEO”

  1. ORRORE ORRORE TUTTO ITALIANO MA DICO CHE MINCHIA CE NE FACCIAMO DI TUTTA STA MERDA PUZZOLENTE MANDATELI AL LORO PAESE CHE ABBIAMO ITALIANI IN DIFFICOLTÀ ECONOMICA FATE SCHIFO A PENSARE AGLI IMMIGRATI CHE NON SERVONO A UN CAZZO MA SOLO DEVASTARE SPACCIARE STUPRARE E QUANT’ALTRO

Lascia un commento