Profughi protestano: “Stanchi di mangiare e dormire” – VIDEO

Condividi!

Ancora gli ospiti dell’hotel Adele a Vicenza. Già noto per fatti poco edificanti di spaccio di droga.

Con le immancabili cuffiette, ci spiegano che sono stati di mangiare e dormire:

Qui non c’è lavoro nemmeno per i nostri. Visto che fuggite dalla disoccupazione e non dalla guerra, tornate a casa.




Un pensiero su “Profughi protestano: “Stanchi di mangiare e dormire” – VIDEO”

Lascia un commento