Napoli, premiata Coppola: paladina immigrati

Condividi!

Prosegue il processo di beatificazione di Maria Rosaria Coppola, la radical chic eletta ad eroina della sinistra per avere definito ‘stronzo’ un giovane italiano che aveva reagito, con offese, agli spintoni di un immigrato.

Oggi è stata premiata:

Delle dichiarazioni del povero Vincenzo, se ne fottono. Telecamere di sorveglianza? Non le guardano.




Un pensiero su “Napoli, premiata Coppola: paladina immigrati”

Lascia un commento