Profughi stanno tornando a casa, Sant’Egidio trama per portarli in Italia

Condividi!

Dallo scorso luglio a oggi sono oltre 80 mila i rifugiati siriani riparati in Libano che sono stati rimpatriati.

VERIFICA LA NOTIZIA

Lo riferisce oggi un comunicato stampa della Sicurezza generale libanese, spiegando che i rifugiati hanno beneficiato delle agevolazioni fornite dall’istituzione ai valichi di frontiera tra Libano e Siria.

Nel quadro dei rimpatri liberi 87.670 siriani hanno fatto ritorno in patria.

Questo perché la guerra è praticamente finita. Ed è per questo che i trafficanti umanitari di Sant’Egidio hanno fretta e vogliono accelerare sui ‘corridoi umanitari’ dal Libano all’Italia. Perché rischiano di rimanere senza clienti da trascinare in Italia:

Aerei scaricano in Italia 147 afroislamici in 24 ore

Qualcuno ci spieghi che senso ha, ora, trasportare siriani in Italia. Se non l’idea di portare avanti la sostituzione etnica.

Non c’è nessun altro motivo.




2 pensieri su “Profughi stanno tornando a casa, Sant’Egidio trama per portarli in Italia”

Lascia un commento