Banche italiane superano stress test UE

Condividi!

Le banche italiane superano gli stress
test. Secondo i risultati forniti dall’
Eba,tutti e 4 gli istituti interessati,
Intesa Sp, Unicredit, Ubi e Banco Bpm,
hanno registrato un coefficiente patri-
moniale superiore al minimo necessario
per essere ‘promosse’.

In realtà,comunemente secondo i princi-
pi di Basilea 2, la soglia del coeffi-
ciente minimo, ossia il Cet 1, è del
5,5%. Il ministro dell’Economia Tria
è “soddisfatto dell’esito degli stress
test sullo stato di salute del sistema
bancario italiano”.

In realtà non dovrebbero esistere banche commerciali così come sono strutturate da quando possono creare moneta ex-nihilo facendo pagare ai clienti gli interessi, ma questo è un discorso per un’altra volta.




Lascia un commento