Nuovo incendio alla baraccopoli dell’assassino di Desirée

Condividi!

Nuovo incendio nella notte nell’area della baraccopoli abusiva di Borgo Mezzanone, Foggia, dove si nascondeva uno degli assassini di Desirée.

VERIFICA LA NOTIZIA

Le fiamme, che hanno distrutto quattro baracche, hanno provocato anche un ferito. E’ stato trasportato al Centro Grandi Ustionati di Brindisi.

Il rogo è il secondo in meno di 48 ore: martedì sera un altro incendio aveva distrutto una trentina di baracche e ferito quattro clandestini.




Un pensiero su “Nuovo incendio alla baraccopoli dell’assassino di Desirée”

Lascia un commento