“Dovere di ogni musulmano stuprare donne in jeans” – VIDEO

Condividi!

Chi stiamo facendo entrare in Europa? Per capirlo è importante ascoltare cosa pensano i loro intellettuali.

Secondo Nabih al-Wahsh, esponente islamico e avvocato egiziano, è dovere di ogni buon musulmano stuprare le ragazze che indossano vestiti troppo succinti, compresi jeans strappati.

L’islamico lo ha spiegato davanti alla platea della televisione nazionale egiziana. La Rai locale. Che come vediamo è – quasi – al livello della nostra prima della cura Foa.

VERIFICA LA NOTIZIA

Il Cairo è una delle città più pericolose per le donne. Ricordiamo gli eventi di piazza Tahir, con centinaia di donne molestate e violentate, compresa una giornalista occidentale che in diretta dava conto della ‘primavera araba’:




Lascia un commento