Immigrazione: “In 5 anni la situazione diventerà irreversibile”

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Dell’ex ministro dell’Interno francese Gerard Collomb, dimessosi poche settimane fa da ministro, denunciando la situazione ormai fuori controllo della Francia, abbiamo già parlato:

Francia, ministro interno: “Interi quartieri in mano islamica”

Ora spunta una ‘confessione’ fatta al giornale Valeurs Actuelles, nella quale ha parlato chiaramente di ‘secessione islamica’:

****CONDANNATO: MOLESTIE SU BIMBO IN UN PARCO. NEL PC… FILMATI DRAMMATICI****ACCADE DA NOI

Posted by PerugiaToday on Tuesday, October 30, 2018

“I rapporti tra le persone sono molto difficili, le persone non vogliono vivere insieme …”

– Qual è la responsabilità dell’immigrazione?

“Enorme (…)”

– La tua legge attacca solo l’immigrazione illegale. La legge consente a più di 200.000 persone di entrare nel paese ogni anno.

“È vero. Facciamo passo dopo passo. Ma questo è ancora un problema … ”

– Pensi che non abbiamo più bisogno di immigrazione in Francia?

“Sì, assolutamente”

“Le comunità in Francia si combattono di più e stanno diventando molto violente …”

“Direi che, entro cinque anni, la situazione potrebbe diventare irreversibile. Sì, abbiamo cinque, sei anni per evitare il peggio. Dopo … »




Lascia un commento