Auto immigrati in fuga travolge passanti: gravi

Condividi!

Immigrati in fuga su un’auto rubata qualche giorno fa a Vigevano (Pavia), hanno prima investito una donna di 61 anni che era in sella alla sua bicicletta e poi hanno centrato una vettura che procedeva in senso opposto. E’ accaduto poco fa a Zinasco Vecchio (Pavia). Ci sono due feriti gravi e altre tre persone soccorse.

VERIFICA LA NOTIZIA

I feriti sono la donna di 61 anni e un uomo di 48 anni, lituano, che viaggiava sull’altra vettura: entrambi sono ricoverati in ospedale in prognosi riservata.

Uno dei due occupanti dell’auto in fuga, un albanese, è stato fermato dai carabinieri mentre stava cercando di scavalcare una cancellata; un altro suo complice è invece riuscito a fuggire e viene ora cercato dai militari.

I carabinieri avevano intercettato l’Audi rubata ma i due occupanti, invece di fermarsi, sono ripartiti a tutta velocità. Questo perché non si può sparare a vista.




Un pensiero su “Auto immigrati in fuga travolge passanti: gravi”

  1. IN ITALIA I CRIMINALI HANNO LA MEGLIO PERCHÉ SANNO CHE LE FORZE DELL’ORDINE LE ARMI C’È L’ANNO FINTE E QUINDI L’EPILOGO…FUGA E FARE STRAGI TANTO NON SPARANO QUANDO GLI DOVREBBERO SPARARE A VISTA…GRAZIE POLITICI DI MERDA

Lascia un commento