«Se entrate sarà un bagno di sangue», ma era tutto falso

Condividi!

Riguardo la bizzarre ricostruzioni dei media di distrazione di massa, a proposito di un minacciato “bagno di sangue” da parte di CasaPound, nel caso le autorità procedessero allo sgombero di uno stabile occupato da famiglie italiane senza casa, è tutto falso:

Roma, CasaPound: sgomberi e minacce sono fantasie, controllo rinviato e nessun danno erariale Roma, 23 ottobre – "…

Posted by CasaPound Italia on Tuesday, October 23, 2018

Gli stessi media che protestano per lo sgombero dei clandestini, poi invocano lo sgombero violento di bambini italiani.

E’ tempo di sgomberare le redazioni. Via i finanziamenti pubblici alla cloaca dell’informazione.




Lascia un commento