Attacco: 300 afroislamici assaltano cittadini di Melilla – VIDEO

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Ancora un assalto afroislamico alle porte dell’Europa. Ancora contro l’enclave spagnola di Melilla:

Circa 200 clandestini, con un attacco in stile militare, hanno preso d’assalto scalato l’alta recinzione che separa l’enclave di Melilla dal Marocco, riuscendo a passare in territorio spagnolo.

Solo uno di loro è morto, apparentemente per un attacco cardiaco, e altri tre sono rimasti feriti. Sarebbero stati in trecento, secondo un rappresentante del governo di Madrid, a tentare di attraversare il confine. Quest’anno si è registrato un picco di clandestini che cercano di raggiungere la Spagna passando dalle sue due enclave nordafricane di Ceuta e Melilla o attraversando il Mediterraneo su piccole imbarcazioni.

Dal Centroamerica verso gli Usa, dal Nordafrica contro l’Europa: chi finanzia e gestisce questi assalti? Qual è la regia?




Lascia un commento