Questi 20 immigrati hanno stuprato 250 volte

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Ormai diversi mesi fa, il patriota inglese – e reporter – Tommy Robinson, era stato arrestato durante il tentativo di rivelare l’identità di una gang di stupratori:

Tommy Robinson racconta il carcere: “Fame, isolamento e molestie dai detenuti islamici” – VIDEO

Solo oggi, dopo una bando di 12 mesi, i media britannici hanno potuto rivelarne nomi e foto. Non siamo sorpresi:

Dal basso: Amere Singh Dhaliwal, Irfan Ahmed, Zahid Hassan, Mohammed Kammer, Raj Singh Barsran, Mohammed Rizwan Aslam, Abdul Rehman, Nahman Mohammed, Mansoor Akhtar, Mohammed Irfraz, Nasarat Hussain, Sajid Hussain, Faisal Nadeem, Mohammed Azeem, Wiqas Mahmud, Manzoor Hassan, Niaz Ahmed, Mohammed Imran Ibrar, Asif Bashir e Mohammed Akram

Questi 20 bastardi hanno stuprato decine e decine di bambine e ragazzine inglesi. Anche di 11 anni.

A processo per lo stupro di 15 ragazzine, violentate centinaia di volte tra il 2004 e il 2001, sono stati condannati a circa 10 anni di carcere ciascuno.

Anche questo caso fa parte dell’epidemia di stupri etnici che negli ultimi decenni ha accompagnato l’islamizzazione dell’Inghilterra.

Tommy ha vinto. Ma l’Inghilterra è quasi perduta.




Lascia un commento