Forza Italia: ripopolare i comuni con i Rom

Condividi!

Deve essere l’aria intelligente di Tajani che sviluppa nelle teste dei suoi queste idee geniali.

VERIFICA LA NOTIZIA

Ripopolare territori che vanno incontro allo spopolamento con i Rom, portandoli via dalla città di Napoli. La proposta sulla falsariga di Mimmo Lucano è di Armando Cesaro, capogruppo di Forza Italia in Regione Campania.

In un’intervista al quotidiano Metropolis, Cesaro parlando dei rom ha detto (secondo il virgolettato riportato dal quotidiano): “preferiamo metterli non nei comuni dove c’è tanta popolazione e che già vivono grosse problematiche, ma magari in Alta Irpinia e nel Cilento, dove c’è più disponibilità ad accoglierli”, e, ancora, “con i rom potremmo anche ripopolare quei comuni che soffrono lo spopolamento”.

Secondo Cesaro, quindi, i campi rom della Provincia di Napoli andrebbero sgombrati e le persone al loro interno trasferite in quelle aree della Regione Campania dove non solo vi è una popolazione minore, ma anche centri a rischio scomparsa a causa dello spopolamento.

Dall’Irpinia hanno già risposto “No grazie”, per bocca di Sabino Morano, consigliere comunale di Avellino ed esponente della Lega. Dal Cilento idem.

Noi sapremo cosa ripopolare con i Rom. I campi di Napoli vanno sgomberati, ma per rimandare i Rom in Romania, non in Irpinia o Cilento.

Qui da ripopolare non ci sono i comuni italiani, ma i cervelli di qualche politico.




Lascia un commento