Onu dà via libera a rimpatrio eritrei, ma non dall’Italia

Condividi!

Ricordate i clandestini della Diciotti? C’erano anche degli eritrei che, ci dicevano, dovevano rimanere in Italia perché l’Eritrea è un ‘Paese non sicuro’.

Ora si scopre che l’Onu ha iniziato a rimpatriare i clandestini eritrei dalla Libia ad Asmara:

Ottimo. E questi rimpatri sono finanziati dal governo italiano. Ma se l’Eritrea è luogo sicuro, lo deve essere e lo è anche per gli eritrei in Italia. Ai quali d’ora in poi deve essere negato l’Asilo.




Lascia un commento