Canada stupefacente, tutti in fila per drogarsi

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Con un premier con le ciglia finte, era un passo inevitabile. Alla mezzanotte scorsa (locale), in Canada, nell’isola di Terranova, è stato fatto il primo acquisto legale di cannabis per uso ricreativo, in un centro dove si era formata una coda di centinaia di assuntori in attesa di fare altrettanto.

Il Canada è il secondo Paese al mondo, dopo l’Uruguay, dove il possesso e l’uso di cannabis è legale.

La legge per il consumo ricreativo di marijuana è stata approvata la scorso giugno dal Parlamento canadese. Nonostante l’opposizione popolare.

Soros dietro i movimenti pro-droga americani: 80 milioni di dollari per legalizzarla

Perché, uno come Soros finanzia la liberalizzazione delle droghe e altri progetti che mirano a dissolvere i legami comunitari e sociali? Semplice, il suo è un investimento. Più indebolisci una società, più, quelli come Soros possono sfruttarne le debolezze per fare soldi. Tanti soldi.

Studio: consumo Marijuana rimbambisce, effetti su perdita memoria

Il Sistema adora la droga. Tanto che è impegnato nella sua legalizzazione di massa.

Perché il Sistema non vuole cittadini ma sudditi lobotomizzati. E l’uso giornaliero di marijuana è l’ideale: non uccide, ti permette di vivere, ma in uno stato di ‘indifferenza sociale’. Lo schiavo perfetto: può produrre, ma senza disturbare il padrone.

E perché questo avvenga, si è investito molto nello sdoganare l’uso di droghe a livello mediatico. La gran parte dei giornalisti, oltre a consumare droga, riceve finanziamenti consistenti per non criminalizzarla. Ma ancora più invasiva è la propaganda attraverso i film. Mentre gli studi scientifici che ne spiegano gli effetti devastanti sul rimbambimento mentale, vengono nascosti.

Il consumatore di marijuana non è “ganzo”, è un rammollito. Non si oppone all’invasione. Non combatte il Sistema. Perché la sua aggressività naturale si è spenta nel fumo della sigaretta. E’ il suddito ideale al tempo dell’invasione.

Ps. Questo ha nulla a che vedere con l’uso medico della marijuana, che è tutta un’altra questione.




Un pensiero su “Canada stupefacente, tutti in fila per drogarsi”

  1. VIVIAMO IN UN MONDO DROGATO DOMINATO DALLE DROGHE IN GENERALE E L’ESSERE UMANO E SCHIAVO DELLE DROGHE SE NON VIENE IL PADRE ETERNO SULLA TERRA IN TEMPO….. SARÀ UNA STRAGE ANNUNCIATA..

Lascia un commento