«Sei nero, così diventi bianco», la schiuma da barba è razzista!

Condividi!

Un nuovo caso di ‘razzismo’ scovato da questi buontemponi di Repubblica. Dimenticate le ragazzine fatte a pezzi e i poliziotti massacrati da africani, la vera emergenza è la schiuma da barba:

VERIFICA LA NOTIZIA

«Sei nero, ora ti facciamo diventare bianco». Queste le parole che un gruppo di ragazzini avrebbe rivolto a un bimbo di otto anni, figlio di un’italiana e un ivoriano, per poi spruzzargli addosso con lo spray schiuma bianca.

«Era spaventatissimo – racconta la donna – lo hanno anche rincorso dicendogli che ‘bianco è meglio che nero».

Oddio la schiuma da barba, odio razziale! Meno male non gli hanno lanciato contro le uova.

Questa ‘mamma’ sarà la solita ***** in cerca di attenzioni. Presto intervistata da tutti i tg come quella che si è inventata il ristorante ‘razzista’.




Lascia un commento