Il pericolo dei ricongiungimenti familiari: importiamo delinquenti

Condividi!

I ricongiungimenti familiari sono un investimento sul futuro disastro. Perché, di fatto, stiamo importando piccoli e grandi criminali. Dal terrorista islamico allo spacciatore passando per il vandalo.

Evidentemente, le banlieus parigine hanno insegnato nulla.

Ad esempio, nel modenese, prosegue la carriera criminale dei vandali di Carpi:

Posted by ModenaToday on Saturday, October 13, 2018

L’anno scorso rubarono cinque autobus e li schiantarono contro l’ingresso di una scuola di Carpi:

Figli di immigrati vandalizzano scuola, seconda volta in 2 anni: liberi

Questi proseguiranno così fino a che non ammazzeranno qualcuno. Sarebbe il caso di espellerli, genitori al seguito.

Ma pensate quelli che diventano italiani, e non puoi espellerli. Perché stiamo buttando così il nostro futuro?

Le nostre città sono sempre più preda di gang di immigrati di seconda generazione. Che sono ancora più estraniati dei genitori, perché senza radici e a cavallo tra due mondi ai quali sentono di non appartenere pienamente.

Salvini, se veramente ha a cuore il futuro dell’Italia – e dei suoi figli – deve:

– Abrogare la legge sui ricongiungimenti familiari.
– Rivedere in senso restrittivo quella sulla Cittadinanza.




Lascia un commento