Facebook cancellerà in Europa 1.000 pagine ‘indipendenti’ entro aprile

Condividi!

Sarà la madre di tutte le purghe digitali

Preparatevi alla prossima ondata di censura del social network monopolista

VERIFICA LA NOTIZIA

Il prossimo aprile Facebook cancellerà centinaia – circa 1.000 – di pagine ed account che fanno informazione alternativa nei Paesi Ue. Molte di queste in Italia.

Lo ha riferito a Vox una fonte interna alla multinazionale. Segnatevelo.

Ma per intuirlo sarebbe bastato seguire quello che è avvenuto in Italia prima delle elezioni del 4 marzo e che sta accadendo in questi giorni negli Usa, ad un mese dalle elezioni di medio termine per il Congresso: negli ultimi giorni facebook ha infatti cancellato più di 800 pagine dedicate all’informazione alternativa. Di ‘destra’ e di ‘sinistra’: così i sinistardi imparano a gioire per la censura contro i ‘razziszi-fascisti-xenofobi’.

Chi gioisce per la censura da parte di un monopolista ai danni di chi ha idee opposte, sta solo festeggiando per la propria censura futura.

Quello che il Sistema odia, infatti, è l’informazione libera. Certo, quella populista li terrorizza, perché porta a Trump, Salvini e Bolsonaro, ma anche quella di una certa sinistra non corrotta crea disturbo. Loro lavorano per l’establishment che guadagna con la Globalizzazione. Loro stessi guadagnano con la Globalizzazione.

Questa ondata di censura ha di fatto eliminato pagine che raggiungevano collettivamente centinaia di milioni di utenti. Un moderno gulag. Big Tech è lo Stato totalitario di oggi, agisce in regime di monopolio, e se ne serve per dettare qual è l’informazione ‘tollerata’.

Mentre in casi precedenti aveva usato la scusa delle ‘fake news’ o del sedicente ‘hate speech’, in questo caso – come face con Vox un mese prima delle elezioni italiane di quest’anno – ha agito perché gli ‘account delle pagine non erano reali’: ovviamente è falso stavolta come lo era con noi. Ma devono pur trovare un modo fittizio di censurare, senza dire che lo fanno.

Quindi, se hanno censurato un mese prima delle elezioni italiane, se lo stanno facendo ora un mese prima di quelle americane, è matematico che lo rifaranno nel prossimo aprile in tutta Europa.




Un pensiero su “Facebook cancellerà in Europa 1.000 pagine ‘indipendenti’ entro aprile”

  1. Vox….a questo punto se uno non ha ancora capito la situazione, è uno di ”loro” (corrotto,utile idiota, etc..).E quindi possono oscurare il cazzo che vogliono….e non potranno più dire: ”Padre,…perdona loro…..perchè dopo più di 2000 anni,…..ancora non sanno quel che fanno. A chi resta un solo briciolo di
    razionalità psichica…..certe ”manovre” possono solo annoiare….non certo convincere sull’evidente orrore che hanno premeditato e stanno applicando, per l’Europa…per loro alla fine se gli andrà
    bene, ci sarà la forca o meglio le esecuzioni in tutte le piazze, stile medioevo, sul rogo…
    arsi vivi.

Lascia un commento