Nuova bufala umanitaria di Avvenire, la vecchia lettera di Josepha

Condividi!

Nello Scavo, il giornalista di Avvenire al seguito della nave dell’ong Mediterranea, colpisce ancora. Dopo le foto e i video falsi delle torture in Libia, ecco un altro finto scoop:

La lettera strappalacrime della fata turchina Josepha, spacciata per ‘esclusiva’, è stata copiata da una del luglio scorso. Sempre che l’abbia scritta lei.




Lascia un commento