Ong, nave Astral torna in Spagna: non partono più clandestini da Libia

Condividi!

Stamani la nave Astral della famigerata ong Open Arms se n’è andata, i trafficanti umanitari guidati dal fanatico affarista Oscar Camps navigano verso Valencia. Dove arriveranno tra qualche giorno. Forse.

VERIFICA LA NOTIZIA

Hanno un appuntamento, dicono, devono tenere dei corsi, incontrare persone che vogliono unirsi a loro, raccontare il loro lavoro di trafficanti umanitari.

In realtà, tornano in Spagna perché non c’è trippa per gatti. Rimane davanti alla Libia la nave dell’ong ‘italiana’ Mediterranea, col suo carico di giornalisti di estrema sinistra e del Vaticano.




Lascia un commento