Mattarella, presidente incostituzionale, parla della Carta

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
“La nostra Costituzione consente di su-
perare difficoltà e di garantire l’uni-
tà della società anche perché ha creato
un sistema in cui nessuno, da solo, può
avere troppo potere”.Così il Presidente
Mattarella, agli studenti al Quirinale.

La “divisione dei poteri”,”le autorità
indipendenti che non dipendono dagli
organi politici…sono a garanzia di
tutti”, sottolinea Mattarella. “C’è un
sistema complesso di pesi e contrappe-
si perché la Storia insegna che l’eser-
cizio del potere può inebriare e farne
perdere il senso di servizio”.

Detto da chi è stato nominato da un Parlamento incostituzionale è ridicolo.

E, comunque, la nostra costituzione fa abbastanza schifo. E’ vero che limita il potere: del popolo. E lo lascia in mano ad élite più o meno corrotte.




Lascia un commento