Profugo violenta 13enne durante lezione di accoglienza

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Un richiedente asilo di 27 anni ha violentato una ragazzina di 13 anni a Bückeburg, in Germania.

La ragazzina era entrata in contatto con il migrante in un centro di accoglienza dove partecipava ad un progetto della scuola locale per aiutare i rifugiati ad imparare la lingua tedesca.

Ma proprio durante una di queste lezioni, il richiedente asilo ha violentato la ragazzina nella sua stanza. Dove l’ha costretta, a forza, ad un rapporto sessuale completo.

Il richiedente asilo ha affermato di non sapere che la sua vittima avesse solo 13 anni: “Pensavo che avesse 18 o 19 anni. Sembrava adulta”. Quindi, se avesse avuto 18 anni, poteva essere stuprata.

Si, mandate le vostre figlie a scuola, quando arrivano i profughi in classe.




Un pensiero su “Profugo violenta 13enne durante lezione di accoglienza”

Lascia un commento