Lanciano, arrestato 6° rapinatore romeno

Condividi!

Svolta nell’indagini sulla violenta
rapina nella villa dei coniugi Martelli
a Lanciano del 23 settembre. I coniugi
erano stati picchiati violentemente e
alla donna era stato amputato un lobo.

E’ stato arrestato un sesto uomo. Si
tratta di un romeno di 34 anni che era
scappato dall’Italia dopo l’arresto dei
cinque connazionali componenti della
banda di rapinatori.Si era rifugiato in
Romania da familiari. Rintracciato tra-
mite intercettazioni telefoniche.Le in-
dagini, coordinate dalla Procura di
Chieti,delegate a carabinieri e polizia




Un pensiero su “Lanciano, arrestato 6° rapinatore romeno”

Lascia un commento