A Parma panchine ‘ingabbiate’ perché migranti bivaccano

Condividi!

Il comune di #Parma ingabbia le panchine per dare un freno al degrado: "La situazione era ormai fuori controllo. A tutte…

Posted by Dama Sovranista on Tuesday, October 9, 2018

E’ incredibile. A Londra proibiscono i coltelli a punta perché ‘loro’ li usano per sgozzare la gente; a Parma ingabbiano le panchine perché ‘loro’ bivaccano.

Prima insegnavano che per risolvere un problema si eliminava la causa, non il mezzo.

Non servono meno panchine, servono meno immigrati.




3 pensieri su “A Parma panchine ‘ingabbiate’ perché migranti bivaccano”

  1. E SUCCESSO ANCHE A PALERMO DAVANTI AL LIDL VICINO ALLA STAZIONE CENTRALE PER COLPA DI STA GENTAGLIA IMMIGRATI HANNO TOLTO LE PANCHINE PER BIVACCO APPUNTO. CHE GENTE SCHIFOSA A VOLUTO IL PD È COMPANY

  2. Indiano, è inutile che a Palermo tolgano le panchine quando la gente vota per avere un sindaco come Orlando che dice a destra e a manca che tutti i clandestini che arrivano in città diventano automaticamente palermitani. Bisogna per prima cosa liberarci di questi politici che pensano solo al proprio tornaconto e non a quello della popolazione

Lascia un commento