Venezia, la nera rifiutata da ristorante si sarebbe inventata tutto – VIDEO

Condividi!

Prima di tutto. Come diceva Platone, il simile cerca il simile, quindi è normalissimo che si preferisca assumere italiani, bianchi e magari anche conterranei, prima di qualsiasi altro. Anzi: chi assume italiani invece di immigrati dovrebbe essere premiato, non linciato dai media di distrazione di massa.

Detto questo, il denunciare presunte ‘discriminazioni’ è diventato ormai un business. Nessuno di assume perché non hai capacità? Ti inventi un caso di ‘discriminazione’, vai su tutti i giornali e trovi lavoro.

Deve essere stato il caso di tal ‘Judith’, haitiana adottata da una coppia veneta (ah, le adozioni internazionali…), che ha ‘denunciato’ di essere stata rifiutata da un ristorante perché, dice, avrebbe “fatto schifo ai clienti”.

Secondo ilGiornale, come era da subito evidente, pare essersi inventata tutto:




Un pensiero su “Venezia, la nera rifiutata da ristorante si sarebbe inventata tutto – VIDEO”

Lascia un commento