Immigrato sfascia auto dei carabinieri a sprangate – FOTO

Condividi!

Aggiornamento

E’ stato arrestato l’uomo che questa mattina ha danneggiato un’auto dei carabinieri, in dotazione alla stazione di Serrenti, parcheggiata fuori dal Tribunale. Si tratta di Yahaia Sharan, 27anni, ghanese, richiedente asilo. La violenta reazione sarebbe scaturita presumibilmente a seguito del rinvio dell’udienza per il suo status di rifugiato da lui interpretata come un diniego (nonostante fosse presente il suo legale). E’ così che questa mattina in uno scatto d’ira ha preso un frammento di marciapiede spaccando parabrezza, lunotto, finestrini. Sul posto sono intervenuti i militari del nucleo radiomobile di Cagliari e della polizia giudiziaria della Procura. L’uomo è stato così arrestato, in attesa del rito per direttissima che si terrà domani.

Per quale cazzo di motivo, un ghanese può chiedere asilo?

Un immigrato ha devastato l’auto dei carabinieri al Palazzo di Giustizia di Cagliari: vetri completamente distrutti. Tutti: anteriore, laterali e posteriore.

VERIFICA LA NOTIZIA

Ecco la foto dell’auto danneggiata:

L’immigrato ha assaltato l’auto di servizio in sosta. La foto che vedete è stata realizzata da Sardegna Comunicazione-Cagliari. Alle 13,15 la macchina è stata recuperata dal carro attrezzi dei militari.

Si tratterebbe di un richiedente asilo. Ma non è certo.




Un pensiero su “Immigrato sfascia auto dei carabinieri a sprangate – FOTO”

Lascia un commento