Bolsonaro sfiora il 50%: populismo trionfa anche in Brasile

Condividi!

Jair Bolsonaro, candidato della ‘estrema destra’, si è imposto su Fernando Haddad, l’erede politico dell’estremista di sinistra Lula da Silva. Ha sfiorato l’elezione al primo turno con circa il 48 per cento dei voti (i sondaggi lo davano massimo al 35%) contro il 27 per cento del secondo.

Lo spoglio in corso.
Si tratta, in ogni caso, di un risultato storico. Il populismo avanza ovunque. Il 2018 è l’inizio dell’era di KeK.

E Cesare Battisti sta per tornare a casa. Salvini ti aspetta, Cesare.




Un pensiero su “Bolsonaro sfiora il 50%: populismo trionfa anche in Brasile”

Lascia un commento