Padre che difende figlia palpeggiata da migrante è denunciato

Condividi!

Alla stazione Hackerbrücke di Monaco di Baviera, un rifugiato eritreo ha palpeggiato una ragazza sotto la gonna.

VERIFICA LA NOTIZIA

Quando il padre della giovane ha visto la scena, ha difeso la figlia colpendo l’immigrato con un pugno.

La polizia, chiamata sul posto, ha denunciato l’uomo per aggressione (per avere difeso la figlia!) e l’immigrato per molestie sessuali.

Incredibile. Ma, soprattutto: cosa ci fanno gli eritrei in Europa?




Un pensiero su “Padre che difende figlia palpeggiata da migrante è denunciato”

Lascia un commento