Legittima difesa, svolta Salvini: “Ti difendi da ladro? Stato paga le spese legali”

Condividi!

Il disegno di legge sull’inasprimento della legittima difesa, voluto da Matteo Salvini, inizierà l’iter in Senato il 23 ottobre prossimo. E spunta una clamorosa novità: se un cittadino si difenderà da un delinquente e dovesse arrecargli dei danni, sarà pienamente difeso dallo Stato in caso di processo. Ad annunciarlo è lo stesso Salvini: “Un ladro ti entra in casa, in azienda o in negozio e tu ti difendi? Sarà tuo diritto farlo, e il delinquente (e i suoi parenti) non potranno chiedere neanche un euro di risarcimento. Inoltre, non finirai sotto processo per anni e non pagherai di tasca tua: lo Stato coprirà le eventuali spese legali di chi si è difeso”.




2 pensieri su “Legittima difesa, svolta Salvini: “Ti difendi da ladro? Stato paga le spese legali””

Lascia un commento