Facebook censura reporter Francesca Totolo

Condividi!

Ripetiamo: facebook è una minaccia alla democrazia. Vogliono manipolare il comportamento degli individui attraverso una dittatura semantica. E’ intollerabile: quando il governo populista interverrà per imporre che non possano essere rimossi ad utenti italiani contenuti che in Italia non sono reato?

Qualcuno dice che facebook può farlo perché è una società privata: col cazzo. Intanto è un monopolio di fatto, e quindi rientra in un altra tipologia di intervento, e poi, in Italia, persino i bar sono luoghi pubblici che non possono discriminare, impedendo l’ingresso di qualcuno che entra con una maglia con scritto negro o Che, può invece farlo una multinazionale?

Scandalo Facebook: 500 pagine gestiscono traffico di clandestini

Molti di voi ci scrivono del perché protestiamo per la censura su facebook, quando nessuno mosse un dito quando toccò a Vox: perché la libertà di uno è la libertà di tutti. E in guerra si dimenticano le piccolezze quando il nemico avanza.




Lascia un commento