Arrestati 10 profughi: spacciavano ai ragazzini

Condividi!

Maxi operazione antidroga nel centro di Savona. La polizia ha bloccato 10 immigrati che spacciavano droga ai minori.

VERIFICA LA NOTIZIA

Gli investigatori della polizia hanno riferito che gli spacciatori di droga sono tutti tutti profughi e richiedenti asilo africani. I giovani fancazzisti ricevevano la richiesta dai clienti e poi andavano a recuperare la droga nascosta tra i cespugli o tra i muri di un interrato per poi consegnarla n cambio di denaro.

“Un segnale importante per la città – ha spiegato il questore di Savona Giannina Roatta – per la percezione di sicurezza dei cittadini”.

Il decreto di Salvini, intanto, marcisce nelle stanze lussuose di Mattarella.




Un pensiero su “Arrestati 10 profughi: spacciavano ai ragazzini”

Lascia un commento