Quattro immigrati gli spellano il pene per gelosia, violenza atroce

Condividi!

Quattro immigrati hanno rapito un uomo e, dopo averlo bloccato, gli hanno scorticato il pene: letteralmente spellato con un coltello da uno degli assalitori.

VERIFICA LA NOTIZIA

La vittima è un danese di 44 anni che stava frequentando la ex moglie di uno degli aggressori.

L’attacco è avvenuto nel maggio del 2017, venerdì scorso i quattro sono stati condannati da un tribunale danese.




2 pensieri su “Quattro immigrati gli spellano il pene per gelosia, violenza atroce”

Lascia un commento