Svezia: una somala velata entra in Parlamento

Condividi!

Leila Ali Elmi, somala musulmana velata fa il suo ingresso nel nuovo parlamento svedese, quello che ha visto il boom della ‘estrema destra’. Arrivano come ‘profughi’, poi diventano parlamentati. Poi ci domineranno.

La democrazia non sopravviverà alla società multietnica. Ci sarà da fare una scelta: o vivere dominati dall’orda afroislamica che userà la propria prossima maggioranza contro di noi.

VERIFICA LA NOTIZIA
VERIFICA LA NOTIZIA

In Italia abbiamo ancora tempo, ma Salvini deve abrogare la legge sui ricongiungimenti familiari: è così che si moltiplicano.




Lascia un commento