Lindsay Lohan insegue bambini: «Sono profughi» – VIDEO

Condividi!

Un video bizzarro pubblicato dall’attrice americana Lindsay Lohan su Instagram mostra la ragazza, visibilmente ubriaca inseguire dei bambini come una Ong qualunque pensando fossero profughi siriani. La donna accusa i loro genitori di essere trafficanti. In realtà si trattava di una famiglia di senzatetto. A un certo punto la madre ha dato una sberla all’attrice che si è messa a piangere.




Lascia un commento