Immigrato tenta di adescare bimbe di 12 anni, schiaffeggiato dalla madre

Condividi!

Sms, messaggi Whatsapp hot inviati a due bambine di 12 anni. Tentativi di adescamento che non sono passati inosservati alla madre di una delle due vittime che, esasperata dal comportamento dell’immigrato, lo ha affrontato e schiaffeggiato.

VERIFICA LA NOTIZIA

La vicenda è avvenuta all’Isola del Giglio, dove risiedono sia la donna con la figlia, che l’immigrato di 23 anni. Sembra che non ci siano stati contatti fisici tra il giovane e le ragazzine, e che le molestie siano rimaste a livello virtuale.

Sul fatto è intervenuta anche Forza Nuova, attraverso il suo segretario Giulio Cavero: «Una madre ha sferrato uno schiaffo contro il ragazzo che voleva adescare la figlia e sarà lei ad essere punita. Oltre all’offesa, anche la mortificazione per questa famiglia e per tutti gli italiani».




Lascia un commento