Ancora minacce UE all’Italia: “Viola regole bilancio”

Condividi!

“Quello che emerge finora dalla discussione in Italia non sembra in linea col
Patto di Stabilità”.

VERIFICA LA NOTIZIA

E’ la minaccia del vicepresidente della Commissione europea, Dombrovskis, durante una conferenza a Riga.

“E’ importante che l’Italia si attenga
a politiche di bilancio responsabili
per tenere i tassi bassi”, avverte.

Prima inviavano i carri armati, ora utilizzano lo spread. Quanto al debito, è impagabile. E’ concepito proprio per non essere mai rimborsato ma per generare interessi in eterno. E’ così che le istituzioni finanziarie tengono i popoli in schiavitù: servendo il debito.

Tutto il sistema finanziario globale è una grande truffa ai danni dei popoli: un governo nazionalista dovrebbe recuperare la sovranità monetaria e ripagare il debito verso l’estero con carta straccia.

E’ giusto onorare i propri debiti. Non gli usurai.




Un pensiero su “Ancora minacce UE all’Italia: “Viola regole bilancio””

Lascia un commento