Nipote Mandela: “In Italia un pezzo d’Africa”

Condividi!

Ora è certificato: siamo nella merda

Ndileka Mandela, nipote dI Nelson Mandela, è stata oggi al Centro per migranti “Fernandes” di Castel Volturno (Caserta). La nipote dell’ex presidente sudafricano è in questi giorni in Campania dove ha ricevuto a San Giorgio a Cremano (Napoli) il premio Ethnos 2018, previsto nell’ambito del Festival Internazionale di Musica Etnica.

VERIFICA LA NOTIZIA

“Non sapevo esistesse un pezzo d’Africa in Italia”, ha esclamato con sorpresa Ndileka Mandela appena arrivata al Centro Fernandes, dopo esser transitata per la via Domiziana, e aver notato la presenza di così tanti immigrati africani. “La migrazione dei popoli c’è sempre stata e non è mai stata un problema”, ha detto, dimostrando un’ignoranza della storia non indifferente. E un’ignoranza anche del suo Paese, visto che i suoi concittadini danno fuoco ai negozi e le case dei nigeriani clandestini un giorno sì e l’altro pure.




Lascia un commento