Rapina Lanciano, arrestati immigrati: Salvini celebra

Condividi!

Rapina in villa, primi 3 arresti
Sono scattati i primi arresti per la
rapina ai coniugi Martelli a Lanciano:
in manette sono finiti tre romeni, che
stavano per partire con l’auto usata
per l’assalto alla villa di Carlo
Martelli e Niva Bazzan.

Avevano addosso circa 3.400 euro.

“Coniugi massacrati a Lanciano, in ma-
nette tre romeni che stavano fuggendo
con i soldi rubati. Grazie alle nostre
Forze dell’Ordine. Queste bestie devono
marcire in galera!”. Lo scrive su
Twitter il ministro dell’Interno, Mat-
teo Salvini.




2 pensieri su “Rapina Lanciano, arrestati immigrati: Salvini celebra”

Lascia un commento