Firenze, trascinata in un buco mentre cammina e stuprata

Condividi!

Firenze è una città fuori controllo. Violenza sessuale intorno all’una in via di Varlungo, quasi all’altezza del viadotto Marco Polo. Una studentessa orientale è stata sorpresa alle spalle da uno sconosciuto picchiata, presa per i capelli, trascinata in un punto ancora più nascosto e stuprata.

VERIFICA LA NOTIZIA

Il 23 giugno un episodio quasi analogo a una giovane studentessa giapponese sorpresa più o meno nello stesso punto all’alba, mentre faceva jogging.

Turismo e immigrazione non sono integrabili. Un altro paio di questi stupri, e i giapponesi dopo Parigi saluteranno anche Firenze.




Lascia un commento