Rapinatori rapinati da immigrati, incredibile a Marsiglia

Condividi!

I due rapinatori hanno saccheggiato le casse del supermercato, ma durante la fuga, mentre cercavano di caricare il bottino in auto, sono stati accerchiati dai residenti: per farli arrestare? No, per impadronirsi del malloppo.

VERIFICA LA NOTIZIA

I fuggiaschi hanno a quel punto esploso alcuni colpi d’arma da fuoco contro la folla , e la polizia è dovuta intervenire in forze per salvarli dal linciaggio.

Il bilancio finale è di più di cinquanta persone coinvolte nella rissa, quattro feriti, e il gruzzolo frutto della rapina, stimato in circa quindicimila euro, quasi del tutto scomparso. Per lo più saccheggiato dai residenti della zona.

L’episodio è avvenuto nel XV arrondissement di Marsiglia, un quartiere abitato quasi esclusivamente da immigrati.

La società multietnica è un campo di battaglia. E pensare che Marsiglia è il tipo di città che i fanatici dell’immigrazione prendono a modello per il futuro. Dementi.

Demolita casa Zidane a Marsiglia: quartiere è covo spacciatori nordafricani

Marsiglia come Gaza: posti di blocco islamici

Scene afro islamiche a Marsiglia – VIDEO




Lascia un commento