Francia: maggioranza nuovi nati non è francese

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Dicono che non esiste invasione afroislamica in Italia e in Europa. Intanto, gli ultimi dati demografici sulle nascite in Francia dicono questo:

Il 28 per cento dei nuovi nati ha un genitore non francese. Il che significa che, includendo i genitori ‘francesi’ per ius soli, probabilmente (in Francia siamo già alla quarta generazione di immigrati) la maggioranza dei nuovi nati non è francese. E’ una sostituzione etnica. E’ un genocidio per immigrazione.

Il che deve fare riflettere sui provvedimenti a favore della natalità che si vogliono copiare dalla Francia: sono pericolosi, rischiano di stimolare la natalità ‘sbagliata’.

In Italia siamo ancora in tempo. Il 4 marzo abbiamo ripreso il futuro per i capelli, signori.




Un pensiero su “Francia: maggioranza nuovi nati non è francese”

Lascia un commento