Festa islamica: 2mila senegalesi invadono Livorno

Condividi!

In centinaia – maschi – si sono ritrovati oggi a Livorno, arrivati da tutto il Paese e non solo, per festeggiare il Bessou Goudi Khassaidi, ‘la notte del canto dei detti del profeta’: una notte e un giorno in cui gli appartenenti alla comunità musulmana senegalese, hanno invaso il Modigliani Forum per recitare litanie islamiche.

VERIFICA LA NOTIZIA

L’iniziativa islamica, promossa dal Coordinamento dei senegalesi della toscana (Casto) è cominciata alle 8 di stamani e andrà avanti fino all’alba di domani e il clou è previsto durante la veglia notturna. La festa è una delle più importanti del Murid, la principale delle tre confraternite islamiche del Senegal che si rifà alla predicazione tra Otto e Novecento di Ahmadou Bamba Mbacke. Gli organizzatori pensano che alla fine saranno presenti oltre 2000 afroislamici.

Chissà se i nostri nonni avranno mai immaginato, che i seguaci di Bamba avrebbero invaso un palazzetto dello sport di una città italiana. Del resto, chi venderebbe collanine sulle spiagge, se non ci fossero loro, così essenziali al tessuto economico italiano.




Lascia un commento